Rinnovo CQC scaduta da oltre due anni: le istruzioni del MIT!

Rinnovo CQC scaduta: ecco le istruzioni del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti presenti nella Circolare MIT prot. n. 26681 del 21/12/2017!

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fornito le istruzioni complete per il rinnovo della Carta di Qualificazione del Conducente (il certificato di qualificazione professionale che accompagna la patente di guida necessaria alla conduzione di veicoli nello svolgimento di attività di carattere professionale legata all’autotrasporto).

Se la qualificazione CQC è scaduta da oltre due anni, per poterla rinnovare, il titolare – oltre a frequentare un corso di formazione periodica – dovrà sottoporsi anche ad un esame che comprende sia la parte comune che la parte specialistica (definito «esame di ripristino»).

Con la Circolare in oggetto, il ministero illustra le seguenti casistiche in merito al rinnovo CQC:

1) Decorrenza dei due anni dalla scadenza di validità della qualificazione CQC
2) Titolare di qualificazione CQC valida sia per il trasporto di cose che per il trasporto di persone, una delle quali scaduta da oltre 2 anni
3) Titolare di qualificazione CQC valida sia per il trasporto di cose che per il trasporto di persone entrambe scadute da oltre 2 anni
4) Duplicato di patente CQC con qualificazione CQC con validità scaduta
5) Procedure dell’«esame di ripristino»
6) Rinuncia alla qualificazione CQC

Di conseguenza – a titolo di esempio – un conducente titolare sia della qualificazione CQC per il trasporto di persone scaduta da oltre due anni, che della qualificazione CQC per il trasporto di cose in corso di validità, dovrà, in ogni caso, sostenere la prova di esame sia relativa alla parte comune sia alla parte specialistica.

Il titolare di qualificazione CQC per il trasporto sia di persone che di cose che frequenta un corso di formazione periodica per rinnovare l’abilitazione ad una delle predette tipologie di trasporto è esentato dall’obbligo di frequenza del corso di formazione periodica per l’altra tipologia. Rimane in ogni caso fermo l’obbligo di sottoporsi alle prove d’esame, in caso di scadenza da oltre 2 anni di una o di entrambe le tipologie di abilitazione.

Per saperne di più sui nostri corsi di rinnovo CQC, contattaci o vieni a trovarci presso le nostre sedi!

Nessun commento.

Lascia un commento

Messaggio